Sul campo Mario Zago di Latina con il risultato finale di 14 a 4.

Partita sospesa al 7° inning. Domani primo maggio sedicesimi di Coppa Italia a Roma contro la Lazio alle ore 15,00.

Primo successo della stagione per la serie C federale della ASD Insieme Latina.

Sul campo Mario Zago di Latina arriva la prima vittoria utile della nuova stagione agonistica 2013. Il risultato finale 14 a 4 è arrivato durante la fase di attacco della AS Insieme Latina nel  7 inning, partita sospesa per i 10 punti di vantaggio dei verdeoro del presidente Mauro Bruno.

L’incontro, concluso con due riprese in meno, ha visto una Insieme Latina molto competitiva e nettamente superiore agli ospiti del Ceccano Tiger.

Funziona la formula voluta dai due presidenti Mauro Bruno e Aurelio Feola di avviare una stretta collaborazione tra le due società pontine con alcuni innesti proprio del Latina BC e del Nettuno da affiancare agli atleti della AS Insieme Latina, società quest’ultima che disputerà l’unico campionato Senior sul diamante di via Ezio. E domenica prima dell’inizio dell’incontro il sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi, ha incontrato la dirigenza ed i giocatori della AS Insieme Latina, ribadendo l’impegno per la costruzione del nuovo impianto del baseball. Incontro conclusosi anche con la donazione al primo cittadino di una mazza da baseball da parte del presidente Mauro Bruno.

Ritornando alla cronaca della partita Il 14° punto che ha sancito anche la conclusione dell’incontro, è stato battuto a casa da Matteo Damiano in prestito proprio dal Latina BC  con una lunga battuta doppia alle spalle dell’esterno centro con il punto segnato da Andrea Mennella, altro prestito questa volta del Nettuno.

Alla fine dell’incontro le battute valide per l’AS Insieme sono state in tutto 13 di cui 4 doppi firmati Andrea Mennella, Matteo Damiano, Samuele Moro e Manuel Stabellini per l’attacco, mentre in difesa un solo errore è stato registrato dai verdeoro.

Il Ceccano Tiger ha battuto valido sette volte ed ha commesso in difesa due errori.

Buona la prova per i pontini anche sul monte di lancio con un partente Angelo Pezone seguito poi dal rilievo Marco Zanella. Si chiude in positivo questa prima giornata di campionato per il team guidato dagli allenatori Camillo Martufi ed Aldo Salvatori, che segue già le due vittorie nelle fasi di qualificazione della Coppa Italia. Il Latina ha superato la prima fase di qualificazione e disputerà domani primo maggio a Roma l’incontro valevole per i sedicesimi di coppa Italia contro la Lazio sul campo di Rebibbia con inizio alle ore 15.00.