IL LATINA BASEBALL CHIUDERA’ DOMANI IN CASA LA STAGIONE CONTRO IL MONTEFIASCONE

Mauro Bruno 22 settembre 2018 0
IL LATINA BASEBALL CHIUDERA’ DOMANI IN CASA LA STAGIONE CONTRO IL MONTEFIASCONE

Il Latina Baseball in campo domani al Mario Zago per confermare il terzo posto dopo la sconfitta di domenica scorsa in gara due contro la Lupi Roma che è valsa la promozione in A2 per la squadra capitolina. Il Latina Baseball aveva la vittoria in un pugno e gli ultimi due inning in gara due sono valsi la sconfitta ed hanno definito già sette giorni fa le due squadre vincitrici del girone D del campionato di serie B. I verdeoro ci hanno creduto fino alla fine, dopo aver battuto in gara uno proprio i Lupi Roma con un calcistico 3 a 2. Nel pomeriggio la partenza ha fatto ben sperare. Al settimo inning le squadre erano in parità sul risultato di 2 a 2, nella ripresa successiva i Lupi Roma allungavano di un punto e nell’ultimo inning segnavano altri due punti, mentre l’attacco verdeoro chiudeva a zero entrambe le riprese e il risultato finale si fermava sul 5 a 2 per i romani. Chiuse le speranze della promozione, il Latina Baseball chiuderà domani in casa con due gare di recupero. Poco cambierà rispetto alla classifica. Lupi Roma e Fiorentina sono già state promosse dalla scorsa settimana e i vari recuperi di questa domenica non serviranno a modificare il risultato finale del piazzamento in classifica per le prime due della classe. Il Latina ha un passivo di 11 gare perse, mentre Lupi Roma e Fiorentina 9 con una gara sola da recuperare per i toscani. Le gare di domani potranno solo confermare il terzo posto per il Latina Baseball che chiuderà la stagione davanti al pubblico di casa. Proprio ieri infatti è arrivata la comunicazione della federazione dell’annullamento della gara contro i Red Jack interrotta a seguito della impraticabilità di campo e non disputata lo scorso due settembre. Motivo dell’annullamento dell’incontro in quanto non sarà determinante ai fini della classifica. Il bilancio dei verdeoro a cospetto delle due vincitrici appare un ottimo risultato. La scelta del Latina infatti è caduta anche quest’anno su una squadra di giovani gran parte dei quali under 18, mentre le due neo promosse non avevano nascosto fin dall’inizio di aver allestito un roster proprio per ipotecare la vittoria finale. Nonostante questo il Latina ha insediato la classifica fino all’ultima gara mettendo in difficoltà le due società che sono risultate vincitrici della stagione. Intanto la Lazio ha chiuso il campionato come fanalino di coda e sarà retrocessa in serie C. il doppio incontro di domani è fissato alle 11,00 e alle 15,30 al Comunale Mario Zago di Latina.

 

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: