Gara due al Mario Zago:  il Latina chiude l’incontro con due inning di anticipo con il risultato a favore di 16 a 4. L’incontro per i verde oro non inizia nel migliore dei modi e al termine della prima ripresa il Livorno guidava l’incontro con il risultato di 4 a 0. Poi la reazione degli A’s Latina Baseball che prima accorciavano sul risultato di 4 a 1 al termine del terzo  inning e poi al quarto il Latina andava a punto altre cinque volte portando il parziale sul 6 a 4. Al quinto inning i pontini realizzavo altri tre punti allungando ancora di più il vantaggio sui toscani. Il sesto inning approfittando del calo del lanciatore del Livorno, il Latina andava sette volte a segno portando al termine della ripresa il risultato parziale sul 16 a 4. I toscani al settimo cercavano di recuperare il divario ma un positivo Andrea Campagna sul monte di lancio concedeva veramente poco, una sola valida ma i tre eliminati due al volo ed una assistenza dell’interbase Alessandro Calisi chiudeva l’incontro per manifesta inferiorità degli avversari. Gli A’s Latina Baseball in gara due hanno battuto valido ben 12 volte contro le cinque valide concesse dai lanciatori pontini.  In particolare sono stati efficaci in battuta per i verdeoro Giuliano Mattozzi con un doppio e due singoli, Francesco Ludovisi un doppio e un singolo, Matteo Mariola, Wilmer Ortiz e Christian Piras con due singoli e Andrea Di Magno con un singolo.

Domenica prossima il campionato si fermerà per permettere agli atleti under 18 di partecipare al Torneo delle Regioni in programma quest’anno in Friuli Venezia Giulia.